Rete civica del Comune di Firenze
Versione italiano Italiano English Version English Deutsch Version Deutsch Version française Française Versión en español Español
Rete Civica » HOME » Regolamenti e convenzioni
Stampa la pagina Twitter Facebook

Regolamenti e convenzioni

Regolamento

Di seguito i regolamenti comunali che disciplinano l'organizzazione dei musei civici:

Utilizzo del marchio

Il marchio Musei Civici Fiorentini  può essere utilizzato da parte di soggetti esterni solo ed esclusivamente se preventivamente autorizzato. In caso di concessione ad un soggetto, pubblico o privato, di sostegno finanziario (contributi, sponsorizzazioni, convenzioni, finanziamenti, ecc.), o di iniziative che prevedono la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e/o del Servizio Musei Civici Fiorentini, il soggetto promotore è tenuto a darne adeguata visibi­lità sui propri materiali promozionali attraverso la riproduzione del marchio secondo le modalità indicate nel manuale “ Marchio e norme di utilizzo”.

In particolare, è necessario:

  1. Compilare il modulo di "Richiesta di utilizzo del marchio” e inviarlo all’indirizzo comunicazione.musei@comune.fi.it. L’ufficio, accertata la regolarità della domanda darà l’autorizzazione all’utilizzo.
  2. Il soggetto esterno che riceve l’autorizzazione, deve rispettare le norme del manuale “Marchio e norme di utilizzo” e dare adeguata visibilità al marchio sui propri materiali promozionali, accompagnandolo con formule quali “con il contributo di”, “in collaborazione con” o altre formule simili concordate con l’Ufficio Comunicazione della Direzione Cultura e Sport.
  3. Il richiedente deve inviare all’indirizzo comunicazione.musei@comune.fi.it  una bozza dei materiali in formato pdf
  4. L’ufficio, esaminata la bozza, rilascierà al richiedente il “VISTO SI STAMPI”, che è condizione necessa­ria affinché il richiedente possa iniziare ad utilizzare il marchio.
  5. L’utilizzo deve intendersi sempre ed esclusivamente collegato all’iniziativa specificata nel modulo di richiesta, e solo per il periodo corrispondente.
  6. La riproduzione o l’utilizzo del marchio secondo modalità differenti da quanto indicato comportano la revoca dal diritto all’utilizzo con effetto immediato.

Per ulteriori informazioni: Direzione Cultura e Sport – P.O. Affari Generali, Bilancio e Programmazione – Tel. 055 2625940, e-mail comunicazione.musei@comune.fi.it

Convenzioni

Grazie ad alcune convenzioni stipulate dal Servizio Musei Comunali con Enti e Associazioni, i visitatori potranno beneficiare delle seguenti agevolazioni

 SOCI ARCI
A favore dei soci, con tessera associativa in corso di validità:  biglietto ridotto in vigore nei seguenti Musei Civici Fiorentini

  • Museo di Palazzo Vecchio                                                                                                              
  • Museo Stefano Bardini                                                     
  • Cappella Brancacci/Fondazione Salvatore Romano
  • Forte di Belvedere durante l'apertura estiva
  • Museo Novecento
    Mostre temporanee che contemplino la tariffa ridotta    

UNICOOP Firenze 
Ai soci Unicoop Firenze, dietro presentazione della tessera socio, sarà applicata la gratuità d’accesso con formula 2 X 1 per i seguenti  Musei Civici Fiorentini:

  • Museo di Palazzo Vecchio
  • Museo Stefano Bardini
  • Cappella Brancacci/Fondazione Salvatore Romano
  • Museo Novecento
  • Forte di Belvedere durante l’apertura estiva
    Tale formula sarà applicata sia alle tariffe d’ingresso sia a quelle di servizi di visite/attività.

Touring Club Italiano
Ai soci Touring Club Italiano, dietro presentazione della tessera associativa: biglietto ridotto in vigore nei seguenti Musei Civici Fiorentini:

  • Museo di Palazzo Vecchio
  • Museo Stefano Bardini
  • Cappella Brancacci/Fondazione Salvatore Romano
  • Museo Novecento ed eventuali mostre temporanee
  • Forte di Belvedere durante l’apertura estiva                                                                                                       

Società di San Giovanni
A favore dei soci, con tessera associativa in corso di validità: biglietto ridotto in vigore nei seguenti Musei Civici Fiorentini

  • Museo di Palazzo Vecchio
  • Museo Stefano Bardini
  • Cappella Brancacci/Fondazione Salvatore Romano
  • Museo Novecento
  • Forte di Belvedere durante l'apertura estiva per mostre temporanee
    Mostre temporanee che contemplino la tariffa ridotta

APAB scuole 
Iscritti ai corsi di Guida turistica e Fotografia con regolare tesserino di riconoscimento scolastico: accesso gratuito nei seguenti Musei Civici Fiorentini:

  • Museo di Palazzo Vecchio
  • Museo Stefano Bardini
  • Cappella Brancacci/Fondazione Salvatore Romano
  • Museo Novecento

Associazione di Volontariato Conoscere Firenze
Per gli operatori dell’Associazione di volontariato Conoscere Firenze , dietro presentazione della  relativa tessera associativa in corso di validità: accesso gratuito nei seguenti Musei Civici Fiorentini:

  • Museo di Palazzo Vecchio
  • Museo Stefano Bardini
  • Cappella Brancacci/Fondazione Salvatore Romano
  • Museo Novecento

Istituto IDI
Iscritti al corso di Guida Turistica per l'anno scolastico 2017/18 muniti di apposito cartellino di riconoscimento corredato da foto: accesso gratuito nei seguenti Musei Civici Fiorentini:

  • Museo di Palazzo Vecchio
  • Museo Stefano Bardini
  • Cappella Brancacci/Fondazione Salvatore Romano
  • Museo Novecento

LIBRERIE FELTRINELLI
Ai possessori di Carta Più, Carta MultiPiù: accesso con tariffa ridotta per il titolare ed un accompagnatore nei seguenti Musei Civici Fiorentini:
(i titolari delle carte in corso di validità dovranno esibire anche un documento di riconoscimento)

  • Museo di Palazzo Vecchio
  • Museo Stefano Bardini
  • Cappella Brancacci/Fondazione Salvatore Romano
  • Museo Novecento
  • Forte di Belvedere durante l'apertura estiva per mostre temporanee

 


    città di firenze
    Comune di Firenze
    Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
    50122 FIRENZE
    P.IVA 01307110484
    Privacy
    Note Legali
    Accessibilità
    Licenza Creative Commons

    Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006