Rete civica del Comune di Firenze
%> <% Versione italiano Italiano English Version English
Rete Civica » HOME » Museo di Palazzo Vecchio » Visita il museo » Sala di Giove
Stampa la pagina Twitter Facebook

Sala di Giove

La sala di Giove, figlio di Saturno e Opi e padre di tutti gli dei, è situata sopra quella dedicata a Cosimo I. Tale corrispondenza vuole celebrare le glorie e le virtù del duca mediceo assimilandolo al re delle divinità celesti. La decorazione nel soffitto mostra l’infanzia di Giove che Opi fece allevare di nascosto e allattare dalla capra Amaltea, per evitare che fosse divorato dal padre Saturno, come i suoi fratelli. Amaltea qui rievoca il Capricorno, ascendente zodiacale di Cosimo I.

1555-1556
Pitture: Giorgio Vasari, Cristofano Gherardi e Marco Marchetti da Faenza, olio su tavola (soffitto) e affresco (pareti)

SOFFITTO
Il piccolo Giove allevato dalle ninfe e allattato dalla capra Amaltea

G.Vasari, Infanzia di Giove

 


città di firenze
Comune di Firenze
Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
50122 FIRENZE
P.IVA 01307110484
Privacy
Note Legali
Accessibilità
Licenza Creative Commons

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006