Rete civica del Comune di Firenze
Versione italiano Italiano English Version English Deutsch Version Deutsch Version française Française Versión en español Español
Rete Civica » HOME » Fondazione Salvatore Romano » Visita il museo
Stampa la pagina RSS Twitter Facebook

Visita il museo

La visita comincia dal lato dell’affresco, a fianco della porta.
L’ordine delle didascalie segue la numerazione data agli oggetti da Salvatore Romano nel 1946.
I luoghi di provenienza delle opere qui indicati corrispondono, di norma, a quelli comunicati da Salvatore Romano al momento della donazione della raccolta.

pianta 1 2 3 4 5 3 6 7 48 53 8 9 40 35 36 35 38 39 40 40 49 10 11 12 13 53 14 15 50 41 33 32 31 53 34 54 30 43 29 56 40 42 40 16 17 53 18 40 10 51 19 53 20 52 46 37 45 28 46 37 44 55 47 21 22 23 24 21 25 47 26 27 53 40

1 - LAPICIDA UMBRO

Capitello su frammento di colonna

prima metà del sec. XIV

pietra

Provenienza: Gubbio (PG)

2 - LAPICIDA LOMBARDO

Frammento di transenna con croce e motivi fitomorfi

sec. IX

pietra

Provenienza: Brescia


3 - SCULTORE CAMPANO

Coppia di leoni marini

inizio del sec. XIII

marmo

Provenienza: Napoli, Santa Restituta (?); Napoli, Palazzo del Balzo

- LAPICIDA TARDOANTICO

Capitello di colonna (sinistra)

sec. III o IV d.C.

marmo

- LAPICIDA ALTOMEDIEVALE

Capitello di colonna (destra)

sec. V o VI d.C.

marmo

4- MANIFATTURA TOSCANA

Credenza

seconda metà del sec. XVI

legno di noce policromato e dorato

Provenienza: Firenze


5- SCULTORE TOSCANO

Madonna della Misericordia

prima metà del sec. XV

pietra policromata

Provenienza: Val di Chiana (AR); mercato antiquario


6 - SCULTORE ABRUZZESE

Santo benedicente con libro

sec. XIII o XIV

pietra e stucco

Provenienza: Abruzzo


7- LAPICIDA PUGLIESE

Capitello di colonna con uccelli

metà del sec. XIII ca.

marmo

Castel del Monte (Andria) ?; Gioia del Colle (BA)

Provenienza: Castel del Monte (Andria) ?; Gioia del Colle (BA)


8- BOTTEGA DI JACOPO DELLA QUERCIA

Madonna con Bambino

quarto-quinto decennio del sec. XV

stucco policromato

Provenienza: Bologna

9- LAPICIDA TOSCANO

Frammento di lastra con rosone

prima metà del sec. XIII

marmo

Provenienza: Firenze

10- MANIFATTURA EMILIANA

Coppia di credenze

sec. XVII

legno di pioppo con borchie in bronzo

Provenienza: Scarperia (FI)

11- LAPICIDA CAMPANO

Frammento di mensa di altare

fine del sec. XII - inizio del sec. XIII

marmo

Provenienza: Napoli, Palazzo Del Balzo

12- LAPICIDA CAMPANO

Frammento di fregio con girali

sec. I d.C.

marmo

Provenienza: Capua (CE)

13- LAPICIDA RAVENNATE

Capitello di pilastro

sec. V (?)

marmo

Provenienza: Ravenna

14- LAPICIDA TOSCANO

Frammento di lastra con scena di vendemmia

sec. VIII o IX

marmo

Provenienza: Volterra (LI)

15- Attribuito a BARTOLOMEO AMMANNATI

Firenze 1511 – 1592

Fontana con l'arme dei Busdraghi, tartaruga e drago

ottavo-nono decennio del sec. XVI

marmo e pietra

Provenienza: Vorno ( LU), Villa Busdraghi

16- LAPICIDA BOLOGNESE

Capitello di semicolonna

prima metà del sec. XII

marmo

Provenienza: Bologna

17- LAPICIDA CAMPANO

Frammento di lastra con rosette

sec. XI o XII (?)

marmo

Provenienza: Nola (NA)


18- LAPICIDA PISTOIESE

Orso detto "Micco" (emblema della città di Pistoia)

fine del sec. XIV - inizio del sec. XV

pietra con tracce di policromia

Provenienza: Pistoia

19- Attribuito a GIOVANNI DI FRANCESCO DA PISA

notizie 1447 - 1460 ca.

Madonna con Bambino

1445-1450 ca.

stucco policromato

Provenienza: Adria (RO)

20- Seguace di DOMENICO GAGINI

Cristo davanti a Pilato

fine del sec. XV

alabastro

Provenienza: Palermo


21- Attribuito a DONATELLO

Firenze 1386 ca. – 1466

Frammenti di rilievi con San Prosdocimo (a sinistra) e santo non identificato (a destra)

1450 ca.

pietra parzialmente policromata e dorata e intarsi in paste vitree

Provenienza: Padova

22- LAPICIDA PUGLIESE

Mensola con leone

metà del sec. XIII ca.

marmo

Provenienza: Castel del Monte (Andria)

23- NATALE DI RAGUSA

Mostra di portale

1471

marmo

Provenienza: Teggiano o Sassano (SA)

24- PITTORE FIORENTINO

Arme granducale Medici-Asburgo

1608-1621

dipinto su legno (corona) e tela (arme)

Provenienza: Firenze, Palazzo Strozzi

25- BOTTEGA DI NICCOLÒ DI GIOVANNI FIORENTINO (?)

Formella con leone

seconda metà del sec. XV

pietra

Provenienza: Traù (Croazia)

26- Attribuito a URBANO DI PIETRO DA CORTONA

Cortona 1425 - Siena 1504

Cristo benedicente in clipeo

prima metà del sec. XV

pietra

Provenienza: Arezzo (?)

27- MANIFATTURA TOSCANA

Credenza

sec. XVI

legno di noce

Provenienza: Firenze

28- LAPICIDA CAMPANO

Testa di felino

sec. I-IV d.C.

marmo

Provenienza: dintorni di Capua

29- MANIFATTURA LOMBARDA (?)

Stipo

sec. XVII

legno di noce

Provenienza: Brescia

30- MANIFATTURA TOSCANA

Bancone da farmacia

sec. XVII

legno di noce

Provenienza: San Giovanni Valdarno (AR)


31- LAPICIDA PIEMONTESE

Capitello di semicolonna con il Sogno di Giuseppe, la Fuga in Egitto ed Erode

sec. XII

pietra

Provenienza: Saluzzo (CN)

32- LAPICIDA VENETO

Capitello di lesena con mascheroni e motivi vegetali

fine del sec. XIV - inizio del sec. XV

pietra

Provenienza: Venezia

33- LAPICIDA LOMBARDO

Capitello di semicolonna con figure umane e leoni

fine del sec. XI - inizio del sec. XII

pietra

Provenienza: Piacenza

34- LAPICIDA VENETO

Leone

sec. XII

marmo con tracce di policromia

Provenienza: Verona

35- MANIFATTURA TOSCANA

Coppia di panche

sec. XVII

legno di noce

Provenienza: Firenze, Palazzo Strozzi

36- LAPICIDA TEDESCO (?)

Vasca o fonte battesimale

primo quarto del sec. XV

marmo

Provenienza: Francavilla a Mare (CH)

37- MANIFATTURA LOMBARDA

Coppia di sedie

sec. XVI

legno di noce

Provenienza: Brescia

38- TINO DI CAMAINO

Siena 1280 ca. - Napoli 1336

Cariatide

1320 ca.-1323

marmo

Provenienza: Firenze, Palazzo Bargagli Petrucci già Tempi

39- LAPICIDA VENETO

Vasca

ante sec. V (?)

porfido

Provenienza: Altino (VE); mercato antiquario


40- LAPICIDA VERONESE

Serie di ventisette frammenti di decorazione architettonica

sec. XII

pietra

Provenienza: Pieve di San Pietro in Porto (VR); Verona, Casa Bonomi

41- LAPICIDA LOMBARDO

Vera da pozzo con impresa dei Gonzaga

ottavo decennio del sec. XV (?)

marmo

Provenienza: Soliera (MO)

42- SCULTORE FIORENTINO

Mascherone da fontana

seconda metà del sec. XVI

marmo

Provenienza: Firenze

43- LAPICIDA BOLOGNESE

Capitello di colonna

seconda metà del sec. XV

pietra

Provenienza: Bologna


44- TINO DI CAMAINO

Siena 1280 ca. - Napoli 1336

Angelo adorante

1320 ca.-1323

marmo

Provenienza: Firenze, Palazzo Bargagli Petrucci già Tempi

45- LAPICIDA RAVENNATE

Vasca con croce (su frammento di colonna)

sec. V o VI

marmo

Provenienza: Torcello (VE)

46- MANIFATTURA TOSCANA

Coppia di panche

sec. XVII

legno di noce

Provenienza: Firenze, Palazzo Strozzi

47- Seguace di BERNARDO BUONTALENTI

Coppia di cani

fine del sec. XVI

pietra

Provenienza: Firenze, proprietà privata; mercato antiquario

48- PITTORE TOSCANO

Santa Lucia

seconda metà del sec. XIV

affresco staccato

Provenienza: Prato

49- PITTORE PARMENSE

San Cristoforo con Gesù bambino

metà del sec. XV

affresco staccato

Provenienza: Parma

50- CESARE BENINI E BOTTEGA

Scandicci (FI) 1911 – 1993

Disegno a ricalco dei resti del fregio dipinto sulle pareti del Cenacolo

1938 - 1939 (?)

carboncino su carta

51- MAESTRO DEL CROCIFISSO DI GUARDA

Cristo crocifisso tra la Madonna e San Giovanni Evangelista

sesto decennio del sec. XIV

affresco staccato

Provenienza: Montebelluna (TV), Villa di San Vigilio di Guarda


52- PITTORE VERONESE

Beato francescano (Leone ?)

fine del sec. XV

affresco staccato

Provenienza: Bergamo

53- MANIFATTURA LOMBARDA

Serie di sei bracci portatorcia

fine del sec. XVII - inizio del sec. XVIII

rame sbalzato dorato

Provenienza: Brescia

54- MANIFATTURA TOSCANA

Seggiolone

sec. XVII

legno di noce

Provenienza: Firenze


55- LAPICIDA RAVENNATE

Coperchio di sarcofago con monogramma di Cristo tra pavoni (Sepolcro di Salvatore Romano)

sec. V o VI

marmo


56- MAESTRO DELLE SCULTURE DI VIBOLDONE

Sant'Ambrogio

metà del sec. XIV

marmo

 


città di firenze
Comune di Firenze
Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
50122 FIRENZE
P.IVA 01307110484
Privacy
Note Legali
Accessibilità
Licenza Creative Commons

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006